Costretto a cambiare tesi di laurea per maltrattamenti all’Università di Cagliari

tesi-enea7 novembre 2001. Il documento nell’immagine anche se poco visibile parla chiaro. Avevo chiesto una tesi di laurea all’Enea Casaccia Roma in compartecipazione con il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Cagliari dal titolo: “Mobilità tettonica recente nelle pianure costiere italiane”, con riferimento alla pianura costiera di Cagliari. Avevo personalmente contattato il mio futuro correlatore il ricercatore dell’Enea il dott. Fabrizio Antonioli con il quale mi ero messo in contatto con il futuro relatore il prof. Paolo Emanuele Orru (quello del disastro ambientale del Poetto). Pattuimmo la tesi e il lavoro da svolgere e il documento di attivazione della tesi fù firmato da entrambi i docenti e timbrato dal Dipartimento di Scienze della Terra, nonostante il prof. Paolo Emanuele Orru’ aveva altri tesisti ma durante il percorso di inizio tesi il prof. Paolo Emanuele Orrù iniziava a manifestare nei miei confronti un “non gradimento” per via di aver trovato da solo una tesi di miglior qualità rispetto a quella dei suoi tesisti e di altri del Dipartimento di Scienze della Terra. Dopo mesi di totale indifferenza mostrata dal prof. Paolo Emanuele Orrù, fui costretto a comunicare al dott. Fabrizio Antonioli la rinuncia alla tesi per via dei comportamenti “poco ortodossi” del prof. Paolo Emanuele Orrù che tutti gli studenti conoscevano.

Costretto a cambiare tesi di laurea per maltrattamenti all’Università di Cagliariultima modifica: 2019-02-03T14:24:29+01:00da patrizio-indoni
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento