Immigrazione

Gli immigrati prendono 40 euro al giorno, appena sbarcano vengono forniti di cellulari ultima generazione, ricariche gratis, sigarette gratis, internet, vestiti e pasti gratuiti, vengono ospitati in hotel anche di lusso con piscina tutto pagato da noi, vengono inseriti in programmi di integrazione ovvero progetti per inserimento lavorativo e corsi di italiano o di formazione gratuita, hanno case popolari senza … Continua a leggere

Gentiloni è il fanalino di coda

Il premier Paolo Gentiloni è la fotocopia di Renzi fino ad oggi non ha combinato nulla se non dire le solite balle tramite i suoi servi giornalisti politicizzati che annunciano crescita, benessere economico e che l’Italia non è più il fanalino di coda dell’Europa. Tutte balle in vista di elezioni. E’ un premier del PD che privilegia l’immigrazione ed avendo … Continua a leggere

Ricordando il canone Rai in bolletta

Con la legge di stabilità del 2016 l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi, rivelatosi un buffone, insieme a quel mentecatto del sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonello Giacomelli, inserivano vigliaccamente la tassa truffa del canone Rai nella bolletta dell’energia elettrica aggravando le famiglie italiane di 100 euro all’anno in più alle loro spese di vita. Non riuscivano a capire, con i … Continua a leggere

La tassa sul cetriolo

Ce ne sono tantissime di tasse in Italia c’è la tassa assurda sull’ombra ma adesso si esagera perchè da gennaio prossimo con il governo Gentiloni i sacchetti biodegradabili per frutta e verdura nei discount costeranno 10 centesimi l’uno. Un aumento della spesa per le famiglie italiane alcune delle quali non arrivano alla fine del mese. Ecco l’ennesimo regalo del governo … Continua a leggere

Cagliari, tari aumenta del 15%

Anche quest’anno la Tari aumenta progressivamente rispetto all’anno scorso del 15% una vergogna inaudita ancor peggio è il fatto che dal Comune di Cagliari non c’è nessuna tutela sui cittadini residenti. Anzichè farli risparmiare aumenta ancor di più la tassa sui rifiuti e ci sono famiglie come la mia che faticano ad arrivare alla fine del mese.

I requisiti discriminatori dei master and back

Il finanziamento della Regione Autonoma della Sardegna sull’alta formazione post-universitaria, i così detti master and back, hanno da anni dei requisiti discriminatori poiché possono accedere a tale finanziamento solo chi non ha superato i 36 anni ed ha un voto di laurea non inferiore a 100/110 oltre ad altre richieste assolutamente improponibili. Una vera e propria macchina della burocrazia. Non … Continua a leggere

Selezione Agenzia delle Entrate

Cagliari 22.09.2017. Il centro per l’impiego di Cagliari indice un avviso per selezione pubblica di 11 unità professionali per l’Agenzia delle Entrate di Cagliari riservato alle categorie protette. Nella selezione vengono escluse le categorie di chi è affetto da disturbo mentale e non è la prima volta che si verifica una cosa simile. E’ una grave discriminazione per chi ha … Continua a leggere

Il geologo e la crisi professionale, la situazione in Sardegna vista da un laureato

La situazione dei geologi a Cagliari è triste e drammatica non ci sono posti di lavoro la valorizzazione della figura del geologo è solo utopia poiché le istituzioni locali quali Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Cagliari, Provincia di Cagliari e Università di Cagliari sono assenti per quanto riguarda la geologia. Assente anche il Parco di Molentargius Saline. Manca inoltre … Continua a leggere

Giornalisti corrotti, venduti e politicizzati

Giornalisti e direttori corrotti, venduti e politicizzati continuano a fornire, quasi ogni giorno, notizie false e tendenziose sull’occupazione e sulla disoccupazione in particolare i Tg della Rai, i Tg Mediaset ed altri programmi televisivi politicizzati di basso livello professionale, formati da ciarlatani, i quali tramite notizie inventate e trasmesse con ilarità, veicolate dall’Istat e a sua volta dal Governo Gentiloni, … Continua a leggere